[ salta il menù ]


Piccolo “Galateo del Turista in Chiesa”

dalla Cena in Emmaus (particolare)

Gentile Turista, desideriamo ricordarti che la Chiesa...

  1. è sacra a Dio: non dimenticarlo mai
  2. è luogo di culto della comunità cristiana: se quando entri stiamo pregando, attendi la conclusione o ripassa più tardi
  3. è una casa di preghiera per tutti che ti regala il silenzio e lo affida alla tua sensibilità: spegni il tuo cellulare e prega anche tu con noi
  4. è molto speciale e merita rispetto: per questo ti è chiesto un abbigliamento e degli atteggiamenti convenienti come fai quando sei ospite di una persona importante
  5. è aperta a tutti e i bambini sono particolarmente benvenuti: prendi per mano i tuoi piccoli e rendili partecipi di quello che stai facendo
  6. è una storia da conoscere: è piacevole che qualcuno te la presenti e ti aiuti ad apprezzarne la bellezza con spiegazioni discrete, a bassa voce e con stile
  7. è luogo dove sono conservate pregevoli opere d'arte: prima di scattare delle fotografie o delle riprese video, chiedi se è permesso
  8. ha ancora molte altre cose interessanti da scoprire: ma non ogni angolo è aperto alla visita turistica, perché potrebbe essere riservato o pericoloso
  9. è un ambiente molto delicato e basta poco per rovinarlo: perciò non prenderti strani "souvenir" o lasciare scritte perché basta ancora meno per conservarlo per chi verrà dopo di te
  10. custodisce un patrimonio comune; ricordati che la comunità cristiana ti accoglie nella sua casa, anche se può sembrarti di entrare in un museo dove rispetteresti alcune regole …

Caro visitatore, ti saremo grati per ogni volta che nelle nostre chiese con la tua cortesia ci aiuterai a mantenere un clima di raccoglimento e a nessuno sarà impedito di pregare … neanche a te!

[ inizio pagina ]